Alba, Arad, Argeş, Bacău, Bihor, Bistriţa-Năsăud, Botoşani, Brăila, Braşov, Buzău, Călăraşi, Caraş-Severin, Cluj, Constanza, Covasna, Dâmboviţa, Dolj, Galaţi, Giurgiu, Gorj, Harghita, Hunedoara, Ialomiţa, Iaşi, Ilfov, Maramureş, Mehedinţi, Mureş, Neamţ, Olt, Prahova, Sălaj, Satu Mare, Sibiu, Suceava, Teleorman, Timiş, Tulcea, Vâlcea, Vaslui, Vrancea
Romania il paese ideale per le vacanze
Home » Vişeu

Vişeu

Il Viseu è un fiume in Maramures, a nord-ovest della Romania. Si tratta di un affluente del fiume Tibisco, che sorge nelle montagne Maramureş, l'estremità meridionale della Beskid o Carpazi foresta. Il fiume è lungo 77 km e scorre a nord-ovest.

La fonte di Viseu si trova ai piedi del Prisloppas, la valle del fiume che collega il Bistriţa.

Il primo insediamento sulla Viseu è Borsa , alla foce del Cisla, un fiume, più volte, ha fornito i metalli pesanti dalla miniera d'oro a Baia Borsa,. Qui inizia, o termina, la ferrovia, il corso del fiume continua a seguire.

L'unico altro insediamento importante era Viseu de Sus, una città che dal XVIII secolo molti abitanti tedeschi: sono Zipser, gli immigrati da oggi Slovacchia. Fino alla seconda guerra mondiale Viseu de Sus molti ebrei.

Oltre romeni (la maggioranza) e tedeschi che vivono lungo gli ungheresi Viseu e ruteni. L'ultimo gruppo, i tifosi ucraini di lingua unificata Chiesa cattolica ucraina in questa valle sono le più rappresentative in Romania.

Lungo il Viseu sono alcune delle chiese in legno del Maramures è famoso, ma molto meno lungo la Iza, il fiume che scorre parallelo al Viseu ai flussi Tibiszco. Si trovano in Borsa e Moisei.