Alba, Arad, Argeş, Bacău, Bihor, Bistriţa-Năsăud, Botoşani, Brăila, Braşov, Buzău, Călăraşi, Caraş-Severin, Cluj, Constanza, Covasna, Dâmboviţa, Dolj, Galaţi, Giurgiu, Gorj, Harghita, Hunedoara, Ialomiţa, Iaşi, Ilfov, Maramureş, Mehedinţi, Mureş, Neamţ, Olt, Prahova, Sălaj, Satu Mare, Sibiu, Suceava, Teleorman, Timiş, Tulcea, Vâlcea, Vaslui, Vrancea
Romania il paese ideale per le vacanze
Home » Haţeg

Fișier:Coa Hateg HD RO.png Haţeg

Haţeg è una città della Romania, ubicata nel distretto di Hunedoara, nella regione storica della Banato.

Fanno parte dell'area amministrativa anche le località di Nălaţvad, Silvaşu de Jos e Silvaşu de Sus.

La zona di Haţeg (Ţara Haţegului) è molto importante dal punto di vista geologico e paleontologico: vi si ritrovano infatti fossili che coprono un arco di tempo di circa 300 milioni di anni, quali coralli, dinosauri, mammiferi primitivi, uccelli e rettili volanti come l'Hatzegopteryx, che proprio dalla località ha preso il nome.

L'Isola di Haţeg era, nel Cretacico, un'isola nell'Oceano Tetide sulla quale visse una specie di dinosauro sauropode, l'Europasaurus Holgeri, fino alla sua estinzione alla fine del Cretacico. Il paleobiologo Franz Nopcsa von Felső-Szilvás pubblicò moltri articoli a proposito degli arcosauri del Mesozoico sull'Isola di Haţeg: i suoi studi portarono a formulare la teoria del nanismo insulare, secondo cui risorse limitate, come su una piccola isola, portano alla progressiva riduzione della taglia degli animali che vi vivono.

La zona costituisce oggi il Haţeg Country Dinosaurs Geopark, che fa parte del progetto coordinato degli European Geopark.