Alba, Arad, Argeş, Bacău, Bihor, Bistriţa-Năsăud, Botoşani, Brăila, Braşov, Buzău, Călăraşi, Caraş-Severin, Cluj, Constanza, Covasna, Dâmboviţa, Dolj, Galaţi, Giurgiu, Gorj, Harghita, Hunedoara, Ialomiţa, Iaşi, Ilfov, Maramureş, Mehedinţi, Mureş, Neamţ, Olt, Prahova, Sălaj, Satu Mare, Sibiu, Suceava, Teleorman, Timiş, Tulcea, Vâlcea, Vaslui, Vrancea
Romania il paese ideale per le vacanze
Home » Balş

Balş

http://www.cjolt.ro/cjolt/gallery/Imagini-Olt/primaria-bals.jpg

Balş è una città della Romania, ubicata nel distretto di Olt, nella regione storica dell'Oltenia.

Fanno parte dell'area amministrativa anche le località di Corbeni, Româna e Teiş.

Si fanno tre diverse ipotesi sull'origine del toponimo:

  • Una afferma che la città prenderebbe il nome da un vicino piccolo corso d'acqua chiamato Balşiţa.
  • Un'altra ipotesi fa risalire il toponimo alla parola turca Baliş (miele), vista la presenza nella zona di una diffusa attività di apicultura.
  • Un'altra teoria fa risalire l'origine del nome ad un boiardo di nome Balş, vissuto nella zona attorno al V-VI secolo.

La fondazione della città viene solitamente stimata attorno al 1450, mentre il primo documento che cita Balş risale al 1564: si tratta di un atto in cui il dominio della città viene concesso ad un boiardo di nome Oprea; più tardi Mihai Viteazul l'avrebbe concessa ad un suo fedelissimo. Fin dal Medioevo Balş fu un importante mercato di scambio delle merci, stante la sua posizione a relativamente breve distanza da Slatina e Craiova.